Categoria: Riflessioni Esistenziali

Logica e creatività: l’illusione cosmica.

Quando da una formula “2+2=?”” scriviamo “4”, consideriamo l’aver scritto il numero “4” come risultato di una logica, e come un effetto causato dalla formulazione della domanda “2+2=?” La legge di causa-effetto vuole che qualcosa sia il risultato di qualcos’altro che sarebbe accaduto in passato. Così è per la maggior parte degli eventi che viviamo. Ma quando dipingiamo un quadro… Read more →

RIFLESSIONI SUL TEMPO

Cos’è “tempo”? Ci si può rendere facilmente conto che quello che chiamiamo “passato” e “futuro” vengono percepiti sempre nel “presente”, cioè adesso, che quindi passato e futuro non sono mai accaduti “prima”. Cosa determina quindi il presente? La Presenza, ovviamente, ovvero la testimonianza inscindibile dal percepire stesso (qualsiasi siano le modalità e/o gli “oggetti” della percezione). La presenza della percezione… Read more →

RIFLESSIONI SULLA MORTE

Quella che viene chiamata morte è solo il concetto di perdita. Mettiamo l’ipotesi che in questo istante, mentre scrivo quest’articolo, mi viene un colpo secco istantaneo… morirei? Immagino che qualcuno risponderebbe di sì. Ma se la cosiddetta morte è l’assenza di ogni condizione percettiva (esteriore ed interiore), insomma l’assenza di qualunque cosa e anche della sensazione/percezione di “chi” ne sarebbe… Read more →

DIO E’ PAZZO (?)

Chi è un pazzo? Come lo si definisce un pazzo? Uno che non sa chi è, e che vede cose immaginarie e le prende per realtà. Sfido chiunque a dichiarare che lui stesso non è pazzo, rispetto a questa definizione. E chiunque provi ad affermare che non è pazzo, ricordo che anche chi è dichiarato tale direbbe la stessa cosa.… Read more →

CORPO E AMORE

Lo spirito di sopravvivenza è dettato dall’Essere. L’Essere non è il corpo, ma dipende da esso. Come se fossimo appesi ad una fune su un baratro, nonostante noi non siamo la fune, dipendiamo da essa. Ecco perché tanta preoccupazione per una corda, che porta poi ad interessarcene così tanto da pensare di essere la corda stessa, e vivere solo in… Read more →

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi